1.Domanda:  Sbaglierò  ma la vostra sigla non mi sembra molto semplice da ricordare.

Risposta: Appunto

 

2.Domanda: Nei grandi parchi giochi nazionali e internazionali, tipo Euro Disney, le file vengono organizzate efficientemente con canalizzazione delle persone in modo da rispettare l’ordine di arrivo . Perché non è possibile utilizzare lo stesso schema per le file negli uffici pubblici non ancora dotati dei numeri eliminacode?

Risposta: Non stiamo giocando

 

3.Domanda: Perché ogni volta che mio nonno sente pronunciare la parola “semplificazione”, corre a poggiare le spalle contro il muro e tenere ben protetta una parte del suo corpo?

Risposta: Purtroppo suo nonno ha provato sulla sua pelle i devastanti effetti della semplificazione. E’ proprio per combattere ciò e difendere persone come suo nonno che esiste la nostra organizzazione.

 

3.1 Replica: Credo che abbiate interpretato male, intendevo dire che mio nonno dice che ogni volta che viene introdotta una nuova semplificazione, questa  gira, gira, gira e alla fine becca sempre lui….. :

Risposta: si fidi, non solo lui…

 

4. Domanda: Non riesco a mettermi in contatto con voi, nel modulo contatti mi appare sempre la scritta che tutti gli operatori sono occupati. Come posso contattarvi?

Risposta: Gli addetti alle FAQ sono momentaneamente occupati, la invitiamo a riprovare quando saranno liberi

 

5.Domanda:  Ho appena compiuto 11 anni e volevo farvi una domanda:

Il decreto legge numero cinque del giorno nove del mese di febbraio dell’anno duemiladocici, pubblicato nel supplemento ordinario numero ventisette della gazzetta ufficiale della repubblica italiana numero trentatré  del giorno nove del mese di febbraio dell’anno duemiladodici,  convertito con modificazioni dalla legge quattro aprile dell’anno duemiladodici  numero trentacinque, pubblicata nel supplemento ordinario numero sessantanove della gazzetta ufficiale numero ottantadue del sei aprile duemiladodici,  atto normativo provvisorio avente forza di legge ai sensi dell’articolo settantasette della Costituzione della repubblica italiana, pubblicata sulla gazzetta Ufficiale numero  duecentonovantotto del ventisette dicembre millenovecentoquarantasette, promulgata dal capo provvisorio dello Stato vista la deliberazione dell’Assemblea Costituente della seduta del ventidue dicembre millenovenentoquarantasette, intitolato “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo”, emanato su proposta del presidente del consiglio dei ministri , del ministro per la pubblica amministrazione e semplificazione, del ministro dello sviluppo economico, del ministro delle infrastrutture e dei trasporti e del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, di concerto con il ministro dell’economia e delle finanze, il ministro dell’interno, il ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il ministro del lavoro e delle politiche sociali, il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e il ministro per i beni e le attività culturali, introduce una lunga serie di semplificazioni, ancorché non esaustive,  che, a mio modestissimo parere,  potrebbero rischiare di  avere effetti  nefasti, ancorché difficilmente quantificabili, quantunque evidentemente comprensibili,  sulla vita dei cittadini, ho interpetrato bene?

Risposta: Caro amico, la lettura della tua lettera ha lasciato tutto l’ufficio in apnea per circa 5 minuti. Dieci  minuti di applausi e commozione.  Grazie, grazie, grazie. Sono le persone come te che fanno grande questo paese. Vieni immediatamente nei nostri uffici, accompagnato da quei fenomeni dei tuoi genitori, abbiamo il posto giusto per te alla nostra direzione generale e presso gli uffici legislativi.

 

6. Domanda: Sono quello della domanda numero 4. E’ da un mese che cerco di contattarVi e gli operatori sono sempre occupati. Faccio cortesemente notare che dopo di me avete risposto alla domanda numero 5. Vi è probabilmente sfuggita la mia richiesta, potete gentilmente rispondermi?

Risposta: Gentile utente, la invitiamo a moderare il linguaggio e non fare sterili polemiche. Sa bene che stiamo lavorando anche per lei. A differenza sua, che ha evidentemente grosse difficoltà di comprensione, l’estensore della domanda numero 5 ha seguito alla lettera le puntuali indicazioni del modulo contatti e ci ha, fortunatamente per noi, ricontattati quando i nostri operatori erano liberi.  Per quanto riguarda la sua richiesta, ci duole comunicarle che non avendo riproposto in questa sede la prima domanda da lei formulata, siamo impossibilitati a risponderle. Siamo comunque a precisarle che, nonostante il suo atteggiamento conflittuale, poco educato (sempre che abbia avuto una qualche educazione) e ostile, restiamo comunque a disposizione per eventuali ulteriori (e probabilmente inutili, visto il suo evidente livello di istruzione)  delucidazioni.

 

 

Corso di Burocrazia difensiva