Il presente sito nasce con l’intento di evidenziare le complicazioni che incontriamo nella quotidianità del nostro lavoro o nella nostra qualità di semplici cittadini.

Lo facciamo, spesso con un linguaggio satirico, dal punto di vista dei complicatori, sforzandoci, con ironia, di capire le motivazioni che spingono chi detiene le leve del potere (piccolo o grande, nazionale o locale) a complicare enormemente la vita dei suoi simili.

Ci piacerebbe che il legislatore nazionale e degli Enti locali, prendesse atto, anche grazie alle segnalazioni dei frequentatori del sito, che siamo una nazione fondata sulle complicazioni burocratiche che costringono imprese, professionisti, lavoratori e cittadini a dedicare tempo e risorse in adempimenti costosi e spesso inutili e ripetitivi.

Oltre alla possibilità di commentare gli articoli, sono previste 2 sezioni nelle quali 1) indicare complicazioni nelle quali ci si è imbattuti (il lavoro ben fatto da noi dell’Ufficio Complicazioni…), cioè casi scuola di complicazioni di cui siete stati vittime, grazie a noi, o 2) procedimenti semplici che sarebbero da copiare e idee di semplificazione da introdurre (le semplificazioni contro le quali noi dell’Ufficio Complicazioni dovremmo combattere).